Articoli
BANCA GENERALI
Con novembre la raccolta vola a 6,2 miliardi
22/12/2017

Per l'istituto è l'anno "migliore di sempre". Anche a novembre il risparmio gestito ha intercettato la quasi totalità dei flussi di raccolta (498 milioni su 520) e le soluzioni contenitore hanno catalizzato altri 306 milioni, portando il totale da inizio anno a 4,1 miliardi. Si tratta del 66% della raccolta complessiva e del 74% di quella in prodotti gestiti. Mossa: "Superate le nostre stesse aspettative".

Un altro anno boom per Banca Generali che di mese in mese segna nuovi record assoluti anche rispetto agli eccezionali risultati conseguiti nell'esercizio precedente. A novembre l'istituto ha realizzato una raccolta netta di 520 milioni di euro che ha portato il saldo complessivo dall'inizio dell'anno a 6,2 miliardi di euro, il 27% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nella banca si respira un clima di grande soddisfazione, anche perché nel mese la raccolta si è concentrata pressoché integralmente (498 milioni su 520) verso le soluzioni di risparmio gestito, la cui raccolta cumulata ha raggiunto la cifra record di 5,6 miliardi da gennaio con un incremento del 62% rispetto al dato del 2016. In quest'ambito, le soluzioni contenitore sia nel modulo finanziario sia in quello assicurativo hanno realizzato un flusso positivo di ben 306 milioni a novembre, portando il totale da inizio anno a 4,1 miliardi. Un dato molto importante, che rappresenta il 66% della raccolta complessiva e il 74% di quella in prodotti gestiti. Comprensibile dunque la soddisfazione dell'amministratore delegato Gian Maria Mossa: "E' il nostro miglior anno di sempre in termini di raccolta con un trend molto solido che supera le nostre stesse aspettative". Mossa ha poi osservato che "l'accelerazione della raccolta in quest'ultima parte dell'anno è frutto del grande lavoro dei nostri consulenti al fianco delle famiglie in un orizzonte economico di ripresa, ma non privo di incognite sui mercati finanziari, dove la flessibilità e la qualità delle soluzioni gestite consentono di formulare risposte su misura alle singole necessità". 

Autore: ANSA